Call of Duty Black Ops 4: nuovi dettagli sull’ambientazione

Call of Duty Black Ops 4



Sul web si stanno diffondendo alcuni importanti dettagli relativi all’ambientazione di Call of Duty Black Ops 4. L’ambientazione, stando ai vari rumor, dovrebbe mantenersi in senso futuristico, anche se la casa di produzione non vuole spingersi troppo su questo fronte. Sembra che il nuovo episodio dovrebbe essere maggiormente in linea con Black Ops 2, presentando un’ambientazione di gioco più realistica e più vicina all’epoca attuale. Tutto ciò a differenza di quanto era stato fatto con il terzo capitolo del videogame, che invece presentava uno scenario ricco di innovazioni tecnologiche e fantapolitiche.



Cosa si pensa di fare per il nuovo capitolo di Call of Duty

Activision pensa al futuro della serie ed è arrivata a delle precise considerazioni, analizzando anche i dati che riguardano le vendite e il successo dei vari capitoli della saga. Black Ops 3 è stato caratterizzato da un grande successo commerciale, determinato anche dall’ambientazione prettamente futuristica.

Il capitolo Infinite Warfare, invece, è stato caratterizzato da un calo di interesse da parte degli appassionati della serie. Proprio per questi motivi la casa produttrice adesso pensa a trovare una soluzione intermedia, per accontentare le varie esigenze manifestate dagli utenti. Naturalmente si tratta ancora di voci di corridoio e non ci sono state dichiarazioni ufficiali da parte dell’azienda. Tuttavia è molto probabile che si arrivi a questo tipo di risultato, in linea con ciò che il mercato richiede.



Il logo di Call of Duty Black Ops 4

Ma c’è anche un’altra novità da considerare nell’arco di queste ultime ore. Si è potuto rintracciare in rete anche un logo piuttosto misterioso. James Harden, star degli Houston Rockets, si è fatto vedere in pubblico con un logo sul cappello che ricorda una versione estesa del logo tradizionale di Black Ops 3. In più è possibile notare su questo logo l’aggiunta di una stanghetta.

Non si sa bene che cosa voglia indicare questo indizio, ma è un’anticipazione di quanto la casa di produzione punti sul prossimo capitolo e delle molte sorprese che sicuramente vuole presentare.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Positive SSL